Trading con le medie mobili

Trading con le medie mobiliLa regola base per l’utilizzo di una media mobile è:

  1. Quando i prezzi tagliano al rialzo la media mobile fornisce un segnale rialzista.
  2. Quando i prezzi tagliano la media mobile al ribasso si genera un segnale ribassista.

Per un corretto impiego è consigliabile usare almeno due o più medie mobile. Una lenta ed una veloce dove:

  • Quando la media mobile veloce taglia al rialzo quella lenta si forma un segnale rialzista.
  • Quando la media mobile veloce taglia al ribasso la lenta forma un sognale ribassista.

Le medie mobili servono per trovare la tendenza dei prezzi. Se le usiamo singolarmente non riescono a fornire dati sufficientemente attendibili per via di alcuni difetti di fondo:

  • Il ritardo che forniscono il segnale di entrata e di uscita dal mercato.
  • I falsi segnali. Le medie mobile non sono in grado di captare le fasi di rimbalzo e di discesa che si formano durante le fasi laterali di consolidamento.

La scelta della media mobile
La media mobile è raffigurata come una linea che si muove sullo stesso grafico dei prezzi. L’intersezione tra la line della media mobile e i prezzi crea i segnali operativi.

  • Quando il prezzo incrocia la media mobile dal basso verso l’alto abbiamo un segnale di acquisto (buy), quindi apriamo una posizione long.
  • Se il prezzo incrocia la media mobile dall’alto verso il basso abbiamo un segnale di vendita (sell), quindi di chiusura di una precedente posizione o di apertura di una short.

Quando scegliamo una media mobile è importante che sia adatta all’arco temporale stabilito. Una di breve termine è appropriata per il trading di breve termine, mentre una di medio termine è più idonea per il trading di posizione.

Trading con due o più medie mobili
Tradare con due medie mobili è decisamente meglio che con una. In questo caso i segnali vengono forniti dall’incrocio delle due medie  e non vengono presi in considerazione le intersezioni con il prezzo.
Avremo un segnale di acquisto quando la media mobile più veloce incrocerà, dal basso verso l’alto quella lenta.
Un segnale di vendita o di chiusura di una precedente posizione long, quando la media mobile più veloce incrocia, dall’alto verso il basso, quella lenta.

Se impieghiamo tre medie mobili limitiamo ulteriormente il pericolo di falsi segnali.
Il segnale di acquisto lo avremo quando la media più veloce incrocia, dal basso verso l’alto, la più lenta. La posizione verrà chiusa solo quando la media mobile più veloce incrocerà quella che presenta il secondo parametro di velocità.
Quando la media mobile più veloce intersecherà, dall’alto verso il basso, quella più lenta apriremo la posizione short.

Piattaforma di Trading online gratuita Senza Download

Piattaforma di Trading gratuita (Senza Download). Prova subito

Apri un conto demo e ricevi 25 euro in regalo. Registrati subito

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someoneShare on LinkedInShare on Reddit

Comments are closed.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti, rispettando la privacy dei tuoi dati e secondo le normative europee. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie Informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi