Ordine al mercato

Ordine al mercato

Ordine al mercato significa comprare o vendere al prezzo in quel preciso momento.

Piazzare un ordine al mercato (Market Order) vuol dire acquistare al prezzo corrente di domanda o di offerta del broker e vendere al prezzo corrente del broker che il mercato sta battendo in quel preciso momento.

Praticamente l’investitore compra al prezzo di offerta (ask) o vende al prezzo di domanda (bid) al valore che vede esposti dal suo intermediario.
E’ un tipo di comando che generalmente viene utilizzato quando intentiamo entrare o uscire velocemente.

Il problema principale di questo tipo di ordine è che non è garantito che il prezzo corrisponda a quello che abbiamo visualizzato sulla nostra piattaforma. Questo perché, il prezzo dell’ultima negoziazione, non è obbligatoriamente il prezzo al quale un ordine al mercato verrà eseguito. Difatti, nei mercati di rapida fluttuazione, il prezzo cambia molto velocemente e spesso è diverso dall’ultimo negoziato.

Esempio di ordine al mercato nel trading di forex

La distanza tra il primo prezzo della domanda e il primo prezzo dell’offerta è lo spread (Bid/Ask). Sulla piattaforma di forex trading, con un cambio EUR/USD di 2 pips, verrà visualizzata una situazione di questo tipo:
Bid 1,3013 / Ask 1,3015
Dove Bid 1,3013 è il valore del prezzo d’acquisto sul cross EUR/USD ed Ask 1,3015 è il prezzo di vendita del cambio EUR/USD.

Consigli per un corretto utilizzo di questo comando

Quando inseriamo un ordine al mercato dobbiamo:

1. Prestare molta attenzione allo spread, infatti esso potrebbe allargarsi in modo inconsueto con il potenziale rischio di ritrovarci un prezzo di acquisto molto alto ed un prezzo di vendita molto basso.

2. E’ sempre consigliato pagare qualche pips in più, ma avere la certezza che l’ordine venga eseguito istantaneamente. Per fare questo si può utilizzare l’opzione market range. Questo ci assicura la certezza del prezzo, perché se il prezzo dovesse muoversi repentinamente, l’ordine non sarà eseguito.

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInReddit
Social tagging:

Comments are closed.