Tasso di cambio nel forex

Tasso di cambioIl tasso di cambio nel forex è il rapporto tra due divise diverse che, nella terminologia del trading, è definito anche con il nome di cross.
Il tasso di cambio è quindi formato da due valute dove la prima è chiamata certa e la seconda incerta. La sigla di tre lettere identifica la divisa, la valuta di base è posta al numeratore, mentre la seconda è al denominatore.
La convenzione vuole che l’ordine di acquisto o di vendita sia riferito alla prima valuta. Quindi, se apriamo una posizione in acquisto (long) sul cross EUR/USD (euro/dollaro Usa) significa che la nostra previsione è che il dollaro si deprezzi.
Se invece apriamo una posizione di vendita (short) sulla coppia EUR/USD vuol dire che crediamo che sarà la divisa unica europea a deprezzarsi e che il dollaro americano di apprezzi.

Il concetto è che non si opera direttamente su una valuta ma sul cambio di una divisa rispetto ad un’altra. Con il tasso di cambio EUR/USD indichiamo quante unità di dollari americani servono per acquistare o venderne una di euro.

Particolarità sul rapporto dei cambi
L’Euro è la divisa certa per tutte le coppie con cui si incrocia.
Il dollaro americano è la valuta base per quasi tutte le coppie tranne per: GBP/USD (British Pound/dollaro Usa) , NZD/USD (Dollaro neozelandese/USD), AUD/USD (Dollaro australiano/USD) e ovviamente il cross EUR/USD.
La sterlina inglese (GBP) è la valuta base per tutte le altre coppie tranne che per l’euro.

Terminologia delle valute principali nel forex
E’ curioso conoscere il sottocodice usato dai trader per riconoscere alcuni dei principali cross.
EUR/USD è chiamato euro.
USD/JPY Us dollar/Yen giapponese viene chiamato Dollar Yen.
Swissy è il nome del cross USD/CHF, ossia dollaro Usa e Franco svizzero.
La coppia USD/CAD è soprannominata Dollar Canada o C-Dollar.
Kiwi è il nome che identifica la coppia NZD/USD.
Aussie Dollar è il cross AUD/USD.



Fai trading con XTrade sul forex, indici, azioni e materie prime con strumenti di analisi tecnica e grafici professionali.
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someoneShare on LinkedInShare on Reddit
Social tagging: >

Comments are closed.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti, rispettando la privacy dei tuoi dati e secondo le normative europee. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie Informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi