Fare Forex intelligentemente

Fare Forex intelligentementeIl forex è un mercato tecnico che premia chi non si affida al caso. Contrariamente a quello che molti pensano, non è difficile operare. Però prima di iniziare è fondamentale comprendere bene tutte le regole di base e i meccanismi di questo mercato veramente ricco di opportunità.

Come in tutte le cose serve: applicazione quotidiana, esperienza e una componente psicologica che spesso risulta essere determinante nelle nostre scelte.
Prima di avventurarvi nel forex è indispensabile approfondirlo. Il modo migliore per farlo è esercitandosi con le piattaforme in demo. Solo quando vi sentirete padroni di alcune tecniche potrete iniziare questa nuova esperienza.
Per fare forex intelligentemente non occorre essere dei guru, è sufficiente rispettare alcune regole generali. Forse, per qualcuno potrebbero sembrare banali, in realtà sono i principi fondamentali per riuscire a guadagnare dal forex.

Le regole fondamentali per diventare dei trader profittevoli

  • Un bravo trader cerca sempre di interpretare i movimenti di mercato dai grafici e dagli indici economici, non dalle notizie.
  • Non operare mai negli orari vicini alla pubblicazione degli indici.
  • Ogni trader ha a disposizione un numero impressionante di indicatori per effettuare le proprie valutazioni. Non serve seguirli tutti, è sufficiente sceglierne due al massimo tre per migliorare la nostra analisi, su questi dobbiamo costruire uno storico delle reazioni del mercato al variare dei valori.
  • Quando entriamo nel mercato andiamo sempre nella direzione del trend, resistendo alla tentazione di operare sui piccoli rimbalzi o correzioni, a meno che non ci siano dei segnali importanti che annunciano un’inversione. Inoltre, se abbiamo preso la decisione giusta, decidiamo subito quanto vogliamo guadagnare. Il trend è la chiave del successo.
  • Non posizionare stop loss troppo vicini e take profit troppo lontani.
  • Custodiamo gelosamente il nostro capitale non investendo mai più del 15% del capitale in un singolo trade. Inoltre, non esageriamo aprendo troppe posizioni per volta, il nostro obiettivo è di avere il quadro sempre sotto controllo, con 2 – 5 posizioni riusciamo a gestirlo comodamente.
  • Non cerchiamo la strategia perfetta perché non esiste. Un’analisi tecnica che si rivela vincente oggi, domani potrebbe essere controproducente. Piuttosto dobbiamo riuscire a capire qual’è lo strumento più appropriato per ogni singola condizione di mercato.
  • Una regola fondamentale per guadagnare è variare continuamente. Non conviene mai fare trading nello stesso modo. Così come non conviene mai operare sempre sullo stesso tasso di cambio e con lo stesso broker.
Social tagging:

Comments are closed.