Produzione industriale italiana ai massimi dal 2011

Produzione industriale italiana ai massimiFebbraio 2017. La produzione industriale italiana è ai massimi dal 2011, ma il presidente della Bundesbank spegne gli entusiasmi, contrariato dall’andamento dei conti pubblici.

Dopo il balzo di novembre, anche il mese di dicembre 2016 ha registrato una netta ripresa (+1,4% rispetto il mese precedente e +3,4% rispetto al 2015).
La crescita della produzione industriale italiana è stata del +6,6% su base annua, dato incoraggiante che potrebbe preludere ad una aumento dell’economia e del Prodotto interno lordo, per quest’ultimo dato si attende il responso dell’Istat nella giornata di martedì 14 febbraio.
Nei prossimi giorni è atteso anche il giudizio dell’agenzia Moody’s, la quale dovrebbe comunicare il nostro rating sovrano.

A smorzare gli entusiasmi ci ha pensato Jens Weidmann. Secondo il numero uno della Bundesbank, l’Italia ha deluso le aspettative, soprattutto sull’andamento dei conti pubblici.

Social tagging: >

Comments are closed.