Tasso di disoccupazione

Tasso di disoccupazione

Il tasso di disoccupazione è un’indicatore statistico del mercato del lavoro.

Il mercato del lavoro è un dato macroeconomico importante per misurare la temperatura dei mercati.
L’aumento del tasso di disoccupazione incrementa la pressione politica sulla Banca centrale per abbassare i tassi d’interesse.
Per quanto riguarda il Forex, i dati più rilevanti che influenzano i cambi vengono diffusi settimanalmente e mensilmente. Il più importante è il dato relativo all’andamento dell’occupazione negli Stati Uniti, così come è molto importante conoscere il tasso di disoccupazione dell’economia italiana per avere un quadro reale sulla situazione interna.

I sussidi di disoccupazione (jobless claims) sono fondamentali per l’analisi di un trader. Essi riflettono in anticipo il rapporto del mercato del lavoro. Grazie ai jobless claims si intuiscono i possibili cambiamenti delle condizioni lavorative. Per esempio un aumento delle richieste di sussidio rappresenta un aumento del tasso di disoccupazione.
Questi dati vengono pubblicati settimanalmente ogni giovedì alle ore 14:30 (ora italiana).

Il tasso di disoccupazione (Unemployment rate) viene diffuso il primo venerdì di ogni mese alle 14:30. Rispecchiando pefettamente la situazione del mercato del lavoro è utile per comprendere l’evoluzione dell’economia. I mercati sono molto sensibili a questo dato, una riduzione del tasso di disoccupazione esprime un miglioramento dell’economia.

I nuovi posti di lavoro creati (Non farm payrolls) misurano i nuovi posti di lavori creati o persi mensilmente nelle aziende non agricole. E’ un dato molto sensibile che interessa particolarmente gli analisti del trading, perchè è molto comodo per comprendere i trend dei diversi comparti economici. I non farm payrolls riguarda esclusivamente il mercato americano e viene anch’esso rilasciato mensilmente il primo venerdì di ogni mese.

Il tasso di disoccupazione è quindi una spia importantissima per comprendere lo stato economico sociale di un Paese, un dato che esprimerà i potenziali cambiamenti economici.

Social tagging:

Comments are closed.