Strategie di hedging (copertura del rischio)

Strategie di HedgingLe strategie di hedging funzionano come un’assicurazione, il loro scopo è quello di limitare i rischi di un titolo o di un portafoglio, in particolare quando vogliamo tutelare un guadagno o dei potenziali profitti.
Queste coperture però, così come riescono a farci evitare di perdere dei soldi, per contro possono anche limitare le nostre entrate.

Le strategie di hedging vengono eseguite tramite delle vendite allo scoperto di strumenti derivati, titoli, future e contratti per differenza (CFD), sfruttando la leva finanziaria. In modo tale che l’investitore può diminuire la volatilità del titolo o del portafoglio, a condizione di bloccare i propri profitti (profit lock) sui titoli che hanno una copertura del rischio.

Il vantaggio di sfruttare la leva finanziaria ci permette di investire un capitale inferiore nell’hedging, pari al margine richiesto dal contratto. Se lasciamo la posizione aperta per lunghi periodi, avremo dei costi maturati con dagli interessi overnight, ossia una commissione obbligatoria che ci permette di utilizzare questa copertura del rischio del nostro capitale.

Social tagging:

Comments are closed.